Crescita personale e motivazione

Crescita Personale

Se non ci piace dove stiamo, possiamo spostarci, non siamo alberi

Snoopy

Accanto all’autostima, le persone possono aver bisogno di un vero e proprio cammino di crescita personale o di empowerment.

  • È un momento in cui vedi tutto “grigio” e sei demotivato?
  • Vorresti cambiare la tua vita, riprenderla in mano e disegnare un’esistenza più in linea con chi sei davvero?
  • Hai degli obiettivi che però non riesci a raggiungere?

L’empowerment risponde a queste e altre richieste.
Cosa si intende per empowerment? Letteralmente il termine deriva da “to power”, cioè “favorire l’acquisizione di potere”, “rendere in grado di”.
L’empowerment è quindi un processo che permette a individui (o gruppi) di accrescere la capacità di controllare attivamente la propria vita (Rappaport, 1981).
Un percorso di crescita ed empowerment, quindi, porta il cliente a elaborare strategie personali per affrontare la vita e a riconoscere e utilizzare al meglio le proprie, risorse per raggiungere gli scopi personali e obiettivi lavorativi, sociali, politici, ecc.

Si fa, quindi, riferimento, alla costruzione di un senso di padronanza e di controllo sulla propria vita… in una parola sola, l’empowerment si ricollega alla possibilità per l’individuo di riuscire a costruirsi (o a ri-costruirsi) il proprio benessere.
Per far ciò, è necessario spesso prendersi una pausa dalla vita di tutti i giorni, per riflettere su quelli che sono i proprio reali bisogni, desideri, inclinazioni ecc.
Per fare un viaggio verso una meta, è necessario infatti sapere da dove si parte.

A volte, invece, può capitare, soprattutto agli adolescenti, di avere un calo nella motivazione, allo studio e ad affrontare la vita di tutti i giorni. Con il counseling, è possibile riattivare energie e desideri nascosti.
Riscoprire le proprie passioni e inclinazioni, consente di riattivare energie fisiche e mentali che sembravano sopite. Il percorso di riscoperta delle proprie inclinazioni lavora anche sul senso di autoefficacia, sul pensiero positivo e sul senso di responsabilità e protagonismo nei riguardi della propria vita.

Il counseling contribuisce a rafforzare il “senso di potere” e la motivazione del cliente, perché si basa sul presupposto che ogni individuo abbia già in sé le risorse per il proprio benessere e la propria crescita. Il counselor crede nelle potenzialità di base delle persone. Si tratta di una relazione basata sulla collaborazione nella definizione del percorso e sul rafforzamento dell’autonomia del cliente.


Valeria Salvai Professional Counselor

Valeria Salvai Professional Counselor riceve a Vigevano c/o il Centro Nonsoloyoga, Via Buonarroti 5 – 27029 Vigevano. Riceve anche a Milano in via Foppa angolo Viale Coni Zugna.

Per prenotare un appuntamento scrivere a valeria@autostimaerelazioni.it oppure telefonare al +39 349/7556247.

Share This